Le pienissime giornate di Alessandra!

_mg_5002_1

Dopo il veloce passaggio della settimana scorsa al 381 per incontare il super pasticciere Paolo, ritorniamo negli uffici della coop. Il Germoglio e dopo aver conosciuto e chiacchierato con Irene oggi vi presentiamo Alessandra. Attivissima e sempre sorridente, nella storia raccolta dal nostro Giulio, Ale ci racconta un pò di sè, di scelte e cambiamenti importanti che sono avvenuti nella sua vita!

Buona lettura e grazie Ale!

Come mai la 44enne Alessandra, ex bancaria, ha lasciato il “roseo paradiso” di sportelli e bonifici per arrivare alla cooperativa il Germoglio?

Forse perchè quello non era in fondo un paradiso, e quando le è stata offerta l’occasione di dare una svolta alla sua vita professionale ha accettato. Non certo per la retribuzione, anzi. Qui si occupa di amministrazione, ma soprattutto ha qualche gratificazione in più e anzi vorrebbe poter fare qualche corso per specializzarsi ulteriormente.

Uscita dalla logica del puro guadagno ha più tempo da dedicare alla sua bimba Agata e ha anche le energie per fare attività con il gruppo di Emergency di Ferrara di cui è volontaria.

E se una ex bancaria ha fatto questa scelta e ne è soddisfatta, forse tutti potremmo trovare nella sua esperienza qualche spunto di riflessione per noi stessi…

 

2 thoughts on “Le pienissime giornate di Alessandra!

  1. Alessandra scida scrive:

    Troppo buono caro Giulio!! Grazie delle belle parole

    • giulio scrive:

      Alessandra, come tu sai mi hanno detto di dire solo la verità, tutta la verità, null’ altro ecc ecc…non sono le mie parole ad essere belle, ma il tuo atteggiamento verso la vita, da cui dovremmo tutti prendere esempio

Leave a comment